Insalata di cous cous con tahina e menta

Un primo veloce, fresco e molto saporito da consumare sia freddo sia caldo

Insalata di cous cous con tahina

Stampa

Insalata di cous cous con tahina

L’insalata di cous cous con tahina è un primo veloce, fresco e molto saporito. E’ possibile consumarlo caldo oppure freddo, a voi la scelta. Mentre ci pensate ecco la ricetta.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 15 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Tritate la cipolla finemente e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Nel frattempo tagliate a listarelle e poi a dadini i peperoni, la carota e la zucchina. Aggiungete la verdura alla cipolla e cuocete sino a quando sarà tenera. Pochi minuti prima di terminare la cottura unite il prezzemolo tritato e correggete di sale.

Cuociamo il cous cous

Bagnate il cous cous con il brodo vegetale, aspettate che venga completamente assorbito poi con i rebbi di una forchetta sgranatelo. Tagliate a spicchi i pomodorini e uniteli al cous cous poi aggiungete la menta fresca spezzettata. Mescolate gli ingredienti poi aggiungete le verdure cotte e un filo di olio extravergine di oliva.

Condiamo con la salsa

Mescolate la salsa tahin con il succo di limone e aggiungete un poco di acqua per renderla ben cremosa. Versatela sul cous cous e mescolate bene.

Conservazione

Questo cous cous freddo si conserva per 2 giorni chiusa in un contenitore ermetico e in frigorifero.

Consiglio per i vegolosi: Aggiungete un pizzico di peperoncino per donargli quella nota piccante che piacerà di sicuro ai palati più coraggiosi

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)