Seitan in umido con vino rosso, olive ed erbe aromatiche

Per realizzare un seitan delizioso che conquisterà anche i palati più difficili questa è la ricetta che vi ci vuole. Cotto in un gustosissimo sughetto realizzato con verdure ed erbe aromatiche, vino rosso, pomodoro e olive, sarà perfetto servito con una bella polenta morbida

Seitan alla cacciatora
Stampa

Seitan alla cacciatora

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g di seitan
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cipolla rossa
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 4 foglie di alloro
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • 1 cucchiaino di timo
  • 150 ml di vino rosso
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • 2 mestoli di brodo vegetale
  • 50 g di olive

Si cucina!

Tagliate il seitan a pezzettoni e passateli nella farina, quindi cuoceteli in padella per 2-3 minuti con un filo d’olio ben caldo per farli dorare. Pulite e tagliate a pezzettini anche la cipolla, le carote e il sedano e soffriggeteli in un’ampia padella dai bordi alti con un filo d’olio, il timo, il rosmarino e l’alloro. Una volta che le verdure si saranno ammorbidite leggermente aggiungete in padella il seitan rosolato e fate insaporire il tutto un paio di minuti.

Completiamo il seitan alla cacciatora

A questo punto sfumate con il vino rosso, lasciate evaporare bene poi versate in padella anche le olive, la polpa di pomodoro e il brodo vegetale. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno 30 minuti fino a che le verdure saranno belle morbide. Servite ben caldo accompagnato da fette di pane per raccogliere il delizioso sughetto di questo seitan alla cacciatora.

Conservazione

Potete conservare questo seitan per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Se lo gradite potete aromatizzare questo seitan alla cacciatora aggiungendo 2 bacche di ginepro e 2 chiodi di garofano.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)