Ratatouille al forno – Video ricetta

Quando finalmente arriva il periodo di melanzane, zucchine, pomodori e peperoni non c’è niente di meglio di una bella ratatouille per gustarli in tutta la loro naturale delizia

Stampa

Ratatouille al forno – Video ricetta

La ratatouille al forno è la cugina francese della nostra caponata: un tripudio di verdure estive accompagnate da passata di pomodoro ed erbe aromatiche. Nella nostra versione abbiamo voluto prepararla al forno in modo da poter disporre le verdure in una stupenda scenografia, ma nulla vi vieta di prepararla direttamente in padella.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 4-6 persone

Si cucina!

Come prima cosa tritate finemente la cipolla, soffriggetela in padella con un filo d’olio fino a quando inizierà a diventare trasparente, poi unite la passata di pomodoro, 1 cucchiaino di origano, il timo, sale e pepe e cuocete per una decina di minuti fino a quando la passata si sarà addensata.

Prepariamo le verdure

Lavate bene tutte le verdure, tagliate melanzana, zucchine e pomodori a fettine spesse circa 4 mm e il peperone a bastoncini. Stendete la passata di pomodoro sul fondo della pirofila e iniziate a disporre le fettine di melanzane, zucchine e pomodori alternandole e formando dei cerchi concentrici. Completate infine con i bastoncini di peperone. Mescolate qualche cucchiaio di olio con l’origano restante e una presa di sale e spennellate per bene le verdure.

In forno

Infornate la vostra ratatouille in forno statico a 180°C per 40 minuti, poi sfornatela e lasciatela intiepidire prima di servirla con qualche foglia di basilico fresco.

Conservazione

Potete conservare questa ratatouille al forno per 3 giorni in frigorifero coperta da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Per una versione più semplice e veloce tagliate le verdure a cubetti e saltate il tutto in padella insieme alla passata di pomodoro.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)