Breakfast light bowl – Porridge di quinoa – Video ricetta

Per una colazione leggera, sana e nutriente questo porridge è l’ideale: la base di quinoa è cotta nel latte di mandorle e completata da frutta fresca ed essiccata, per una sferzata di golosa energia

Stampa

Breakfast light bowl – Porridge di quinoa – Video ricetta

Questa breakfast light bowl è una ciotola di una deliziosa crema di quinoa cotta in latte di mandorle e arricchita con mele, uvetta e un mix di frutta secca e semi oleaginosi, per fornire al nostro organismo energia in modo sano e naturale. Una colazione da campioni che soddisferà sia lo stomaco che il palato.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 4-6 persone

Si cucina!

Sciacquate bene la quinoa in un colino a maglie fitte sotto l’acqua corrente, poi versatela in una pentola e coprite con l’acqua e 300 g di latte di mandorle. Portate a bollore, coprite con in coperchio, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per 15 minuti. Una volta assorbita tutta l’acqua spegnete la fiamma e lasciate riposare 10 minuti o anche una notte intera.

Preparate il porridge di quinoa

Condite la quinoa con la scorza di limone, l’uvetta, sciroppo d’acero a piacere e il restante latte di mandorle, cuocete ancora qualche minuto fino a raggiungere la consistenza del porridge desiderata. Impiattate e completate ciascuna porzione con la mela tagliata a fettine, le mandorle, i pistacchi e i semi di girasole.

Conservazione

Potete conservare questo porridge 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Invece della scorza di limone provate ad aromatizzare questo porridge con della scorza di arancia.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)