Polpette di seitan e castagne alla salvia e crema alle erbette

Il gusto fondente e dolce delle castagne da una nota molto particolare e gustosa a questo secondo piatto completamente vegetale.

Bocconcini di seitan e castagne con salvia
Stampa

Bocconcini di seitan e castagne con salvia

Polpette senza carne? Eccole qui: perfette e facilissime. Con lo stesso impasto potete realizzare anche dei burger da congelare e tenere da parte per le cene dell’ultimo minuto!

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 15 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

per la crema

Strumenti:

Si cucina!

Per prima cosa tritate la cipolla e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Nel frattempo tritate grossolanamente anche il seitan e aggiungetelo in padella con la cipolla e un pizzico di sale.

A parte sbollentate le castagne in modo da ammorbidirle ulteriormente, poi unitele al seitan all’interno di un frullatore e alle spezie (salvia, zenzero e limone). Lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo privo di grumi. Se ce ne fosse bisogno correggete di sale.

Formiamo i bocconcini

Con le mani umide, formate dei bocconcini, più o meno grandi come una noce, che andrete a passare nel pangrattato. Scaldate un filo di olio extravergine in una padella antiaderente e appena sarà ben caldo cuocete velocemente i bocconcini in modo che si colorino per bene. Potete anche cuocerli in forno a 200 ° per circa 10/15 minuti.

La salsa alle erbette

Ora lessate le erbette in abbondante acqua salata poi scolatele per bene in modo da eliminare più acqua in eccesso possibile e passatele in padella con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio che, se volete, potrete andare ad eliminare. Ora ponete le verdure cotte all’interno di unmixer, aggiungete un pizzico di sale e riducete tutto a crema. Potete anche aggiungere del peperoncino per dare un tocco piccante alla salsa.

Servite quindi i bocconcini ben caldi con la salsa verde a temperatura ambiente.

Conservazione

I bocconcini di seitan si possono conservare in frigorifero e in un contenitore per un paio di giorni. Potete anche congelarli, anche prima di cuocerli, per conservarli fino a 2 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Potete aggiungere all'impasto dei bocconcini le spezie che preferite: provate con rosmarino e timo

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)