Patate ripiene di spinaci e besciamella vegan – Video ricetta

Le patate ripiene sono un piatto sempre amato da tutti e in questa versione farcite con spinaci freschi saltati e un delicata besciamella di avena faranno impazzire i vostri ospiti

Stampa

Patate ripiene di spinaci e besciamella vegan – Video ricetta

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 25 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 15 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

  • 3 patate di grosse dimensioni
  • 300 g di spinaci (peso da puliti)
  • 250 g di latte d’avena
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • 20 g di farina 0
  • 1 cucchiaio di salvia tritata
  • 1 spicchio di aglio
  • Noce moscata
  • Sale e pepe

Si cucina!

Come prima cosa lavate molto bene le patate mantenendo la buccia, poi tagliatele a metà e disponetele con la parte tagliata rivolta verso il basso su una teglia foderata di carta forno. Conditele con olio e sale e infornatele in forno statico a 200°C per 30-40 minuti fino a che saranno dorate e morbide all’interno.

Saltiamo gli spinaci

Nel frattempo saltate gli spinaci in una padella antiaderente in cui avrete fatto soffriggere lo spicchio di aglio e la salvia tritata, cuocendoli a fiamma bella vivace giusto il tempo di farli appassire, poi trasferiteli in una ciotola.

Prepariamo la besciamella vegan

Per la besciamella versate in un pentolino la farina e l’olio e mescolate bene con un cucchiaio di legno, mettete sul fuoco e fate soffriggere il tutto per un paio di minuti. Aggiungete quindi a filo il latte di avena caldo, mescolando continuamente il composto per evitare la formazione di grumi. Una volta raggiunto il bollore spegnete la fiamma e condite la vostra besciamella con sale, pepe e noce moscata a piacere.

Farciamo le patate

Una volta cotte le patate sfornatele e lasciatele intiepidire giusto il tempo di poterle maneggiare, poi scavate un po’ di polpa con un cucchiaio modo da ricavare delle coppette. Riempite le barchette di patate leggermente salate con il ripieno di spinaci e besciamella, che avrete precedentemente mescolato eliminando l’aglio, poi infornatele nuovamente a 200°C per altri 10 minuti, attivando la funzione grill per gli ultimi due minuti. Togliete le vostre patate ripiene dal forno, lasciatele intiepidire qualche minuto poi servitele.

Conservazione

Potete conservare queste patate ripiene un paio di giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Al posto degli spinaci provate ad utilizzare le cime di rapa per farcire queste patate ripiene, saranno ancora più saporite.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)