Kebab vegano di seitan

Per gli amanti dello street food vegano e non solo: il kebab vegano di seitan, un piatto gustoso che stupirà tutti, anche i più scettici.

kebab vegan
Stampa

Kebab vegano di seitan – La ricetta

Per gli amanti dello street food vegano e non solo: ecco la ricetta del kebab vegano, un piatto gustoso e che stupirà tutti, anche i più scettici. Potete anche creare un piatto unico, mettendo il kebab su un letto di insalata e pomodori che condirete con cipolla e salsa yogurt.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 30 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g di seitan
  • 4 panini (tipo pita)
  • mezza cipolla rossa
  • mezzo cespo di insalata iceberg
  • 2 pomodori ramati
  • spezie per kebab (paprika dolce, cumino, pepe nero, aglio, basilico, cipolla, senape)
  • 250 g di yogurt di soia al naturale
  • 1 cetriolo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • aceto di mele
  • sale

Si cucina!

Prepariamo il kebab

Tagliate a fettine sottili il seitan al naturale in modo da ottenere degli “straccetti” e metteteli in padella con un cucchiaio di olio, un cucchiaio di spezie per kebab e 100 ml di acqua. Accendete la fiamma e mescolate per far insaporire il tutto, fino a completo assorbimento dell’acqua. Prima di spegnere continuate a far saltare il tutto per qualche minuto.

Prepariamo il contorno

Mentre il seitan è sul fuoco, potete preparare l’occorrente per il vostro panino. Tagliate finemente il cespo di insalata, per ottenere una julienne, lavatela sotto acqua corrente e asciugatela. Dopo aver mondato i pomodori, tagliateli a fettine spesse circa mezzo centimetro e infine tagliate anche la cipolla con una julienne finissima.

…e il condimento

Mondate e sbucciate il cetriolo e poi grattugiatelo finemente. Mettete la polpa ottenuta in un colino e premete con un cucchiaio per eliminare tutti i liquidi. In una ciotola versate lo yogurt e unite l’olio, l’aceto e lo spicchio di aglio tagliato a metà. Unite il cetriolo e mescolate, riponete in frigorifero per mezz’ora in modo che tutti i sapori si amalgamino per bene. Prima di servire ricordatevi di togliere i due spicchi d’aglio.

Assembliamo il panino

Tagliate il panino a metà lungo il lato orizzontale lasciando un lato unito e procedete con la farcita: prima l’insalata e pomodori, poi il seitan, la cipolla e per finire la salsa yogurt.

Conservazione

Il kebab di seitan si conserva in frigorifero per 2-3 giorni; il nostro suggerimento, però, è di preparare il panino appena prima di consumarlo.

Consiglio per i vegolosi: Per la versione piccante, create una salsa di pomodoro piccante con un cucchiaio di concentrato e peperoncino in polvere.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)