Hamburger vegani con crema di melanzane alle mandorle

Una saporitissima idea per un panino con un hamburger da servire con pomodori, valerianella e una deliziosa crema di melanzane alle mandorle e menta

Burger vegano con crema di melanzane alle mandorle

Stampa

Burger vegetale con crema di melanzane alle mandorle

Ecco dei goduriosissimi panini in cui il sapore del burger che sceglierete incontrerà una meravigliosa crema morbida e vellutata di melanzane e mandorle aromatizzata alla menta e aglio. Un’esplosione di gusto per il vostro palato insomma!

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Per la crema tagliate la melanzana in due per il lungo, incidetene la polpa con dei tagli abbastanza profondi, condite con sale e olio extravergine d’oliva e cuocetele in forno statico a 220°C per 25 minuti, fino a quando risulteranno molto morbide. Sfornatele e lasciatele intiepidire. Rimuovete quindi la polpa delle melanzane dalla buccia e versatela nel tritatutto insieme alla crema di mandorle, succo di limone, olio, menta, aglio in polvere, un pizzico di pepe e una presa di sale. Azionate il robot e frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Prepariamo i burger

Cuocete i burger in padella con un goccio di olio per 3-4 minuti per lato, se li avevate congelati vi consigliamo di coprirli con un coperchio per assicurarvi che si scongelino e cuociano bene anche all’interno. Una volta cotti componete i vostri burger tagliando a metà i panini e farcendoli con la crema di melanzane, un burger, fettine di pomodoro e valerianella.

Conservazione

Potete conservare la crema di melanzane 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Se non avete tempo di preparare questa crema di melanzane, provate a sostituirla con un hummus morbido aromatizzato ai pomodori secchi.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)