Dressing ai pomodori secchi

Una salsa saporitissima adatta per condire insalate oppure verdure crude o cotte, ma perfetta anche per un bel patto di pasta o di cereali

dressing ai pomodori secchi
Stampa

Dressing ai pomodori secchi

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min (+2 ore di ammollo)
    Tempo tot.: 5 min (+2 ore di ammollo)
    Dosi per: 1 vasetto

Ingredienti

  • 35 g di anacardi
  • 60 g di pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 67 foglie di basilico fresco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 150 g di acqua
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di peperoncino

Strumenti

Si cucina!

Iniziate ammollando gli anacardi in acqua bollente per almeno un paio di ore. Una volta che si saranno ammorbiditi scolateli e trasferiteli nel bicchiere alto del minipimer, aggiungendo poi anche i pomodori secchi, i capperi, il basilico, il succo di limone e l’olio. Iniziate a frullare il tutto con il frullatore ad immersione aggiungendo l’acqua poca alla volta, fino a che si sarà formata una cremina perfettamente liscia.

Completiamo il dressing

A questo punto regolate di sale, insaporite con un pizzico di pepe e di peperoncino e il vostro dressing è pronto per essere utilizzato per condire le vostre insalate, verdure o primi di pasta e cereali.

Conservazione

Potete conservare questo dressing una settimana in frigorifero in un vasetto di vetro.

Consiglio per i vegolosi: Per un sapore più deciso potete sostituire il basilico con dell'origano.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)