Gelato vegano al cioccolato con anacardi

Ecco un dessert goloso e fresco che potete preparare in casa anche senza la macchina per il gelato.

gelato vegano al cioccolato con anacardi
Stampa

Gelato vegano al cioccolato con anacardi

Il gelato vegano al cioccolato con anacardi è un dessert goloso e fresco, amato da tutti e davvero irrinunciabile sia per rinfrescarsi nelle giornate di caldo estivo che come semplice dolce da servire a fine pasto per i più golosi.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 75 min
    Tempo tot.: 75 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

I preparativi

Tritate con la lama di un coltello il cioccolato fondente in modo da ottenere piccole scaglie di cioccolato che andrete a riporre in freezer per farle ben raffreddare.

Frulliamo

A parte, in un robot da cucina o frullatore, amalgamate gli altri ingredienti quindi gli anacardi, il latte di mandorla, lo sciroppo d’acero, la vaniglia e la gomma di tara.
Frullate sino a ottenere una crema priva di grumi e molto omogenea. A questo punto aggiungete il cacao in polvere e date un’ultima frullata alla crema in modo da amalgamare anche quest’ultimo ingrediente.

Raffreddiamo e aspettiamo

Fate ora raffreddare il composto per circa 1 ora in frigorifero e poi versatelo nella gelatiera e, a seconda delle istruzioni della macchina, lavorate la crema per il tempo necessario a dargli volume e la giusta consistenza. Qualche minuto prima di terminare il gelato aggiungete le scaglie di cioccolato fondente.

Procedimento senza gelatiera

Nel caso non abbiate la gelatiera in casa il procedimento si allunga un po’, ma nulla di complicato: fate riposare la crema nel congelatore per circa 30 minuti; il composto andrà poi ripreso, lavorato nuovamente con un cucchiaio e riposto ancora nel congelatore a riposare. Questa operazione, che vi consigliamo di ripetere almeno 3 volte, è necessaria perché durante il processo di congelamento del gelato si formano dei cristalli di ghiaccio: rompendoli il gelato risulterà più morbido quando andremo ad assaggiarlo. Nell’ultima lavorazione aggiungete le scaglie di cioccolato fondente.

Serviamo

Estratto dalla gelatiera o dal freezer di casa dopo le 3 lavorazioni, potete servire il gelato immediatamente decorandolo con scaglie di cocco o altri anacardi spezzettati.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il gelato si conserva in freezer in un contenitore per alimenti per 3/6 mesi.

 

 

 

 

 

 

Consiglio per i vegolosi: Potete non utilizzare la gomma di Tara in questa preparazione, il vostro gelato avrà meno consistenza e tenderà a sciogliersi più facilmente

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly

Le altre ricette video

0