Tartelette vegan con crema di tofu e mirtilli

Tartelette vegan con crema di tofu e mirtilli
Stampa

Tartelette vegan con crema di tofu e mirtilli

Questa tartelette vegan è un dolce da non perdere: delicata, buonissima ed elegante, sarà perfetta anche come dolce estivo da servire fresco. Per la decorazione, trovate il vostro abbinamento preferito con la frutta di stagione. Tocco goloso? Cioccolato in scaglie oppure mandorle tritate finemente!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min + 120 min (riposo)
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 2 ore 45 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Per la pasta brisè

  • 100 g di farina 0 100 g di farina integrale
  • 60 g di acqua 25 g di olio di mais
  • 20 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Per la crema

Per la decorazione

  • 100 g di zucchero di canna integrale
  • 4 cucchiai di mirtilli freschi
  • 3 cucchiai di acqua

Strumenti

Si cucina!

La pasta

Per prima cosa, iniziate a preparare la pasta brisè: in una ciotola capiente setacciate le farine, aggiungete poi il sale e lo zucchero e piano piano versate gli ingredienti liquidi, olio e acqua. Lavorate l’impasto ottenuto per qualche minuto (se dovesse risultare troppo asciutto aggiungete un po’ di acqua) e poi lasciatelo riposare a temperatura ambiente avvolto da pellicola trasparente.

La crema

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della crema frullando con un mixer a immersione il tofu vellutato e versandolo in un pentolino insieme al latte di soia, al malto e allo zucchero di canna. Mentre portate a bollore, sciogliete a parte l’agar-agar in un po’ di latte freddo e aggiungetelo agli altri liquidi nel pentolino, unite poi la scorza grattugiata del limone e continuate a far sobbollire per 3 minuti circa. Spegnete il fuoco e fate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 2 ore o sino a quando l’agar-agar avrà solidificato il composto.

Nel frattempo rivestite degli stampi da muffin con la pasta brisè, bucherellate il fondo con un forchetta e infornate nel forno statico a 180 °C per circa 20 minuti. Al termine lasciate raffreddare a temperatura ambiente ed estraete la pasta brisé dagli stampini solo quando sarà fredda. Riprendete il composto di tofu: quando sarà ben denso e solidificato, frullatelo nuovamente con un mixer a immersione per renderlo cremoso.

Decorazione

Iniziate a preparare anche la decorazione: in un pentolino antiaderente scaldate lo zucchero di canna con 3 cucchiai di acqua, quindi fate addensare fino a quando otterrete un caramello denso e di colore scuro. Ora unite i mirtilli freschi e fate cuocere qualche minuto fino a quando non si saranno leggermente ammorbiditi, ma attenzione a non farli sfaldare. Ora potete assemblare il vostro dolce versando la crema frullata nei tortini e disponendoci sopra i mirtilli caramellati. Conservate in frigorifero sino al momento di servire!

Conservazione

Queste tartelette si conservano 1-2 giorni in frigorifero.

Consiglio per i vegolosi: Se non amate il tofu potete sostituire la farcitura con della crema al cioccolato o della crema pasticcera vegan

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)