Torta di mele e uvetta senza zucchero

La torta di mele e uvetta senza zucchero è un gustoso dolce vegano light con farina di farro, ideale sia a colazione che a merenda

torta vegana di mele e uvetta

 

Stampa

Torta di mele e uvetta senza zucchero

La Torta di mele e uvetta senza zucchero è un dolce vegano ottimo per accompagnare una tazza di tè in una fredda giornata di inverno ma anche per una colazione energetica e ricca di gusto.

    Autore: Maria Morone
    Prep.: 15 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 300 ml di latte vegetale
  • 50 ml di olio di semi
  • 2 mele rosse
  • 50 g di maizena
  • 250 g farina di farro bio
  • 50 g di uvetta
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di cannella
  • farina di cocco q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale bio
  • 1 bustina di lievito per dolci

Si cucina!

Procedimento

Lavate e sbucciate le mele, tagliandole poi a tocchetti. Con un coltello tagliate grossolanamente anche il cioccolato fondente.

In una ciotola capiente versate gli ingredienti liquidi, aggiungete le farine miscelate e poi amalgamate bene. Aggiungete l’uvetta, il cioccolato fondente e le mele e mescolate bene; unite un cucchiaino di cannella e continuate ad amalgamare. Infine aggiungete il lievito per dolci.

Oliate e infarinate una teglia per forno e versatevi l’impasto, cospargetelo con un cucchiaio di zucchero integrale di canna e della farina di cocco. Mettete in forno pre-riscaldato e fate cuocere per 30 minuti a 180° . Continuare la cottura a 160° per ancora 15 minuti. Controllare la cottura prima di spegnere e lasciate raffreddare in forno.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0