Gnocchi di zucca vegan

Stasera avete voglia di gnocchi, ma vi mancano le patate? Ecco la ricetta che fa al caso vostro

gnocchi di zucca vegan
Stampa

Gnocchi di zucca vegan

La ricetta degli gnocchi di zucca vegan è nata da un’improvvisa voglia di gnocchi, dalla mancanza di patate in casa e dall’abbondanza invece della zucca. Ho adattato tutto per far sì che andasse bene anche ai celiaci, è un primo piatto praticamente dietetico anche se visto così non si direbbe. A saperlo ne preparavo di più!

    Autore: Alice Zanfardino
    Prep.: 45 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 2 persone

La ricetta illustrata in questa pagina è stata scritta da una blogger e non è dunque stata ideata, cucinata e testata dalla redazione di Vegolosi.it


Ingredienti

Per gli gnocchi

500 g circa di zucca
70 g farina di riso
100 g fecola
3 foglie di salvia
2 cimette di rosmarino
sale e pepe

Per la crema

1 cucchiaio e mezzo di fecola di patate
un bicchiere abbondante di latte di riso
noce moscata, sale, pepe q.b.
origano

Si cucina!

Cuociamo la zucca

Fate cuocere la zucca in forno ventilato: è più facile, lasciatela andare a 160° e controllate dopo 20-30 minuti. Quando la polpa è morbida e si stacca facilmente dalla buccia è pronta. In alternativa, potete tagliarla a tocchetti e farla cuocere a vapore.

Frullate la zucca insieme alle erbe e aggiungete a poco a poco la farina e la fecola, il sale e il pepe, mescolando con un cucchiaio di legno. Con l’aiuto di due cucchiai preparate delle quenelle e adagiatele su una leccarda con carta da forno leggermente infarinata, fate cuocere a 180° a forno ventilato per 10-15 minuti. Quando avranno formato una leggerissima crosticina e si staccheranno dalla carta, saranno pronti.

Prepariamo la crema

Intanto, potete preparare la crema: in un pentolino sciogliete con la frusta la fecola con poco latte, mettete su un fornello a fuoco basso, aggiungete tutto il latte e gli altri ingredienti. Mescolate fino a che non si forma una crema densa.

Serviamo!

In una padella antiaderente scaldate un cucchiaio d’olio con uno spicchio d’aglio e fate saltare i gnocchi. Impiattate guarnendo con la crema e due cimette di rosmarino.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Gli gnocchi di zucca vegan si conservano chiusi in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0