Spaghetti integrali con tofu affumicato e crema di zucca – Video

Un primo piatto con pochi ingredienti ma dal sapore deciso, perfetto per una cena dell’ultimo minuto un po’ diversa

Stampa

Spaghetti integrali con tofu affumicato e crema di zucca

Gli spaghetti integrali con tofu affumicato e crema di zucca sono una ricetta velocissima che sfrutta pochi ingredienti dal sapore deciso per ottenere un piatto gustoso e saporito. La crema di zucca viene infatti realizzata con paprika e rosmarino, che si sposano benissimo con l’affumicato del tofu.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Prepariamo la crema di zucca

In una padella versate un po’ d’olio extravergine d’oliva, il rosmarino tritato e la paprika, e lasciate scaldare a fiamma bassa. Tagliate a dadini la zucca e versatela nell’olio aromatizzato una volta che è caldo. Aggiungete anche una spolverata di pepe e un pizzico di sale e lasciate cucinare fino a che la zucca sarà bella morbida, circa 10 minuti. Se fosse necessario aggiungete un goccio d’acqua o coprite con un coperchio. Rimuovete la zucca dalla padella e frullatela insieme alla panna di riso.

Lessiamo e condiamo la pasta

Portate a bollore una pentola piena di acqua salata e lessatavi gli spaghetti. Nella stessa padella dove avete cotto la zucca versate un filo d’olio e saltate il tofu affumicato tagliato a dadini piccoli fino a che sarà rosolato. Unite a questo punto la crema di zucca, cuocete per 2-3 minuti e regolate di sale e spezie se necessario. Scolate gli spaghetti al dente e versateli nel condimento, aggiungendo un goccio di acqua di cottura della pasta se il tutto risultasse troppo asciutto. Impiattate e completate ogni piatto con una spolverata di pistacchi e semi di zucca precedentemente tritati grossolanamente al coltello.

Conservazione

Vi consigliamo di gustare questi spaghetti appena fatti, ma se dovessero avanzare potete conservarli in frigorifero in un contenitore per alimenti per 1-2 giorni. Al momento del consumo saltate la pasta in padella o al microonde aggiungendo un goccio di acqua se il condimento si fosse asciugato troppo.

Consiglio per i vegolosi: Se non trovate il tofu affumicato potete usare quello classico, e magari sostituire la paprika classica con quella affumicata

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)