Spaghetti di zucchine crudisti con crema al curry

Chi non ha mai assaggiato gli spaghetti di verdure deve assolutamente provare questa ricetta: un delizioso piatto realizzato interamente con le zucchine e condito con una crema di anacardi al curry.

Stampa

Spaghetti di zucchine crudisti al curry

Un piatto freschissimo, ideale per chi non ha voglia di stare ai fornelli o per chi invece segue un’alimentazione di tipo crudista.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min (+15 min ammollo)
    Tempo tot.: 10 min (+15 min ammollo)
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Per prima cosa ammollate gli anacardi in acqua tiepida per una notte (o in acqua bollente per almeno 15 minuti), poi scolateli e frullateli nel tritatutto insieme al latte di cocco, al curry e a un pizzico di sale fino a ottenere una crema il più liscia possibile.

Prepariamo gli spaghetti di zucchina

Lavate e spuntate le zucchine, poi con lo spiralizer ricavate degli spaghetti di zucchina non troppo spessi. Trasferiteli in una ciotola capiente e conditeli con la crema di anacardi al curry. Impiattate e completate ciascuna porzione con una spolverata di paprika e la granella di noci.

Conservazione

Vi consigliamo di conservare separati gli spaghetti di zucchine e la crema di anacardi al curry e di condirle solo poco prima di consumarle in modo tale che non diventino troppo molli e non rilascino la loro acqua di vegetazione rischiando di annacquare il piatto.

Consiglio per i vegolosi: Questi spaghetti di zucchina sono la base perfetta per svariati condimenti, provateli ad esempio con una salsa di pomodori freschi, capperi, olive e origano.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)