Smash di legumi – 3 versioni

Gli smash di legumi non sono altro che delle insalate in cui i legumi vengono insaporiti con verdure e altri condimenti e poi leggermente schiacciati per renderli più cremosi e compatti: sono perfetti per essere spalmati sul pane o per farcire dei panini!

Stampa

Smash di legumi – 3 versioni

Gli smash di legumi non sono altro che delle insalate in cui i legumi vengono insaporiti con verdure e altri condimenti e poi leggermente schiacciati per renderli più cremosi e compatti, adatti poi ad essere spalmati su delle fette di pane o per farcire dei panini. Noi ve ne mostriamo 3 possibili versioni, con degli abbinamenti a dir poco fantastici.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

prima versione

  • 250 g di soia gialla lessata
  • ½ barbabietola cotta
  • 1 cucchiaino colmo di senape
  • Sale e olio extravergine d’oliva

seconda versione

terza versione

Strumenti

Si cucina!

Prima versione alla soia

Sbucciate e tagliate a cubetti la barbabietola. In una ciotola riunite la soia, la barbabietola, la senape e condite con sale e olio extravergine d’oliva. Schiacciate il tutto con lo schiacciapatate fino ad ottenere un composto molto grossolano.

Seconda versione ai fagioli neri

Tritate molto finemente la cipolla rossa e la rucola. Riunite in una ciotola i fagioli neri, la cipolla e la rucola tritate, e condite con l’acidulato di umeboshi e l’olio extravergine d’oliva (non servirà sale perché l’acidulato di umeboshi è già salato). Con lo schiacciapatate schiacciate il tutto fino ad ottenere un composto molto grossolano.

Terza versione ai fagioli cannellini

Tritate al coltello le mandorle e le olive nere. Versate in una ciotola i fagioli cannellini e unite le mandorle, le olive, il concentrato di pomodoro, sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Schiacciate il tutto con lo schiacciapatate fino ad ottenere un composto molto grossolano.

Serviamo

Versate i tre smash di legumi in delle ciotoline e servite accompagnate a delle fette di pane tostato. In alternativa potete preparare direttamente dei panini da portare con voi come pranzo al sacco.

Conservazione

Potete conservare questi smash di legumi un paio di giorni in frigorifero chiusi in contenitori per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Questi smash di legumi possono essere gustati anche in accompagnamento a un piatto di cereali, in modo da ottenere un ricco piatto unico.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)