Quinoa in insalata con verdure miste

Quinoa in insalata
Stampa

Quinoa in insalata con verdure miste

Una ricetta piena di verdure e dal sapore ricco e fresco, da gustare sia calda sia a temperatura ambiente!

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 70 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 1 ora 50 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 200 g di quinoa
  • 1 zucchina media
  • 200 g di piselli precotti
  • 300 g di mais precotto
  • 100 g di fave secche
  • 1/2 cipolla rossa
  • olio extravergine di oliva q.b
  • sale q.b

Si cucina!

Cuociamo le fave

Lavate accuratamente le fave mentre portate a bollore 2 litri d’acqua salata. Cuocete le fave per almeno 70 minuti. Al termine lasciate raffreddare ed eliminate la pelle che le ricopre. Potete anche scegliere della fave secche decorticate e lasciarle a bagno almeno una nottata per poi procedere alla cottura fino a che non saranno lessate ma non molli.

Prepariamo le verdure

Tagliate la cipolla a fettine e fatela stufare in un capiente tegame antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva e con un goccio di acqua, ci vorranno 15 minuti circa; nel frattempo lavate e tagliate la zucchina a rondelle e fatela cuocere con la cipolla per qualche minuto. Appena sarà croccante aggiungete i piselli e cuocete per altri 10 minuti le verdure, infine aggiungete il mais.

Prepariamo la quinoa

Lessate quindi la quinoa in 1/2 litro di acqua bollente e salata. Al termine scolate e fate raffreddare. Unite la quinoa e verdure all’interno del tegame, assaggiate ed aggiustate, eventualmente, la salatura.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

La quinoa in insalata con verdure si conserva ben chiusa in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0