Pudding banana e semi di chia

Pudding ai semi di chia
Stampa

Pudding banana e semi di chia

Il pudding banana e semi di chia è una ricetta per un dolce al cucchiaio che permetterà di chiudere il pasto con gioia, ma che può benissimo essere consumato a colazione per iniziare la vostra giornata con brio!

    Autore: Simone Paloni
    Prep.: 20 min + 120 min (riposo)
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 2 ore 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Per la crema di cacao

Per la crema di banane

Si cucina!

Il topping

Mescolate i semi di chia con il cacao in polvere setacciato. Aggiungete lo sciroppo d’agave e piano piano, sempre mescolando, il latte di farro. Fate attenzione che non si formino grumi.
Lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 10 minuti fino a quando i semi avranno assorbito gran parte del liquido e saranno diventati gelatinosi. Poi riponete in frigorifero per circa 1 ora: in questo modo avrete una crema più densa.

La crema

Frullate il latte di farro con la banana, poi in un pentolino portateli a leggero bollore e aggiungete lo zucchero, la farina di riso e l’agar agar. Continuate a mescolare, sempre a fuoco dolce, sino ad ottenere la giusta cremosità.

Componiamo il dolce

Versate la crema in alcuni bicchierini riempiendoli sino a circa la metà. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi per circa 1 ora in frigorifero. Passato il tempo di riposo, la crema si sarà ben addensata e potete versarci sopra la crema al cioccolato. Fate ancora riposare insieme un paio d’ore e poi servite.

Conservazione

Questa preparazione si conserva un paio di giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Per un sapore più dolce aggiungete dell'uvetta nella crema di cioccolato

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)