Portobello burger con zucca e crema alle cipolle e prezzemolo

Un panino ricco di sapori in cui i funghi sono accompagnati non solo dalla salsa, ma anche da zucca, rucola e pomodori secchi, per un’esplosione di gusto

portobello burger pomodori secchi zucca crema cipolle

Stampa

Portobello burger con zucca e crema alle cipolle e prezzemolo

Il portobello burger con zucca e crema alle cipolle e prezzemolo è un super panino in cui i sapori si amalgamano tra loro a meraviglia: i funghi e la zucca grigliati, la crema di cipolle cotte fino a renderle morbide e incredibilmente dolci, la rucola per un tocco di freschezza e i pomodori secchi per uno sprint extra di gusto. Il tutto racchiuso in croccanti e fragranti panini integrali, come si fa a resistere?!

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Iniziamo dalla crema alle cipolle

Sbucciate e affettate sottilmente la cipolla, poi cuocetela 10 minuti in padella con un filo di olio, un pizzico di sale e un paio di cucchiai di acqua, fino a quando sarà ben morbida. Una volta cotta, trasferitela nel bicchiere alto del minipimer e lasciate raffreddare. Una volta fredda, aggiungete il latte di soia non dolcificato e l’aceto di mele e iniziate a frullare con il frullatore ad immersione. Versate quindi a filo l’olio di semi di girasole sempre continuando a frullare in modo che la crema monti un poco. Condite con sale e pepe a piacere, unite il prezzemolo tritato e mescolate. Trasferite la crema in una ciotola e conservatela in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Prepariamo i burger

Pulite bene i funghi portobello con un panno umido, eliminate i gambi e trasferiteli in un piatto. Conditeli con sale, pepe, rosmarino e olio e lasciateli marinare per almeno 15 minuti. Nel frattempo pulite e affettate sottilmente la zucca, poi grigliatela sulla griglia ben calda, condendola con sale, pepe e olio. Quando sarà morbida e arrostita trasferitela su un piatto. Grigliate a questo punto anche i funghi portobello a fiamma media per circa 5-6 minuti per lato.

Assembliamo i panini

Tagliate a metà ciascun panino e se lo gradite scaldateli al forno o in padella. Farcite ciascun panino con il burger di portobello, alcune fettine di zucca arrosto, 3 pomodori secchi e una manciata di rucola. Concludete con la crema di cipolle e prezzemolo, chiudete il panino e gustate intanto che è caldo.

Conservazione

Potete conservare tutti i componenti di questo panino in frigorifero per 2-3 giorni, e assemblarlo poi al momento del consumo. In alternativa potete preparare il panino farcito e conservarlo una giornata avvolto nella pellicola o nella stagnola.

Consiglio per i vegolosi: Potete decidere di cuocere sia la zucca che i funghi portobello al forno se preferite.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)