Plumcake vegano di farro, variegato alle mandorle e cacao

Un plumcake soffice e dal marcato sapore di mandorle e cacao, reso particolarmente morbido dalla presenza della crema di mandorle

Plumcake di farro variegato alle mandorle e cacao
Stampa

Plumcake di farro variegato alle mandorle e cacao

Il plumcake di farro variegato alle mandorle e cacao è un dolce perfetto per la colazione, ideale da inzuppare in una tazza di latte vegetale o da gustare da solo. La crema di mandorle rende l’impasto morbido e dona un intenso profumo di mandorle, che si sposa benissimo con la metà al cacao.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

In una ciotola mescolate la farina integrale di farro, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il lievito, la vaniglia e il sale e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete quindi il latte di mandorle, l’olio e la crema di mandorle e continuate a mescolare fino a che gli ingredienti si saranno perfettamente amalgamati.

Ora la variegatura

Versate metà dell’impasto in una seconda ciotola e aggiungete il cacao setacciato e i restanti 30 g di latte di mandorle. Rivestite lo stampo da plumcake con la carta forno e versate a cucchiaiate i due tipi di impasto alternandone i due colori. Passate infine la lama di un coltello all’interno del plumcake con movimenti circolari in modo da ottenere l’effetto variegato.

Inforniamo

Infornate in forno statico a 180°C per 45 minuti, poi sfornatelo, lasciatelo intiepidire e trasferitelo su una gratella per dolci a raffreddare completamente prima di servirlo tagliato a fette.

Conservazione

Potete conservare questo plumcake 3 giorni su un piatto coperto da un telo pulito o sotto una campana di vetro per dolci.

Consiglio per i vegolosi: Potete aggiungere della granella di noci all'impasto di questo plumcake per una nota croccante.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)