Grano saraceno con tofu, pesche e basilico

Tra le ricette con grano saraceno, questa con tofu, pesche e basilico è perfetta per l’estate. Il mix può apparire inconsueto ma provatelo e stupitevi!

Grano saraceno crema tofu e pesche
Stampa

Grano saraceno con tofu, pesche e basilico

Il grano saraceno è un cereale senza glutine che si presta a numerose preparazioni: qui ve lo proponiamo in un’insalata resa particolarissima dalla presenza delle pesche, che può diventare un piatto adatto anche alle persone celiache utilizzando la salsa di soia senza glutine (tamari).

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 10 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Cuociamo il grano saraceno

Per prima cosa sciacquate molto bene il grano saraceno e lessatelo per circa 15 minuti in abbondante acqua leggermente salata. Al termine della cottura scolate e fate raffreddare.

Il condimento

A parte sbollentate in acqua per circa 2-3 minuti il tofu con la salsa shoyu, al termine scolate e frullate il tutto con il basilico, un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva. Ora mondate le pesche, pelatele e tagliatele a dadini molto piccoli. Unite il grano saraceno agli altri ingredienti mescolando accuratamente. Se la salsa di tofu dovesse risultare troppo densa potete allungarla con poca acqua.

Conservazione

Il tofu con grano saraceno si conserva in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

 

Consiglio per i vegolosi: Ottimo accompagnamento per questo piatto, nelle serate estive, è un calice di prosecco.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)