Gnocchi dolci al cioccolato – Video ricetta

Deliziosi tartufini di cioccolato alle mandorle e crema di nocciole, presentati in una forma insolita e stuzzicante

Stampa

Gnocchi dolci al cioccolato

Gli gnocchi dolci al cioccolato sono un dolcetto simile ai tartufini, morbidi bocconi di cioccolato con crema di nocciole e granella di mandorle, che vi manderanno in visibilio fin dal primo assaggio. Sono semplicissimi da realizzare, ed è una ricetta divertente e perfetta per coinvolgere anche i più piccoli in cucina.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 8-10 persone

Si cucina!

Prepariamo l’impasto

Tritate al coltello le mandorle fino ad ottenere una granella. Fondete il cioccolato a bagno maria, poi trasferitelo in una ciotola per farlo raffreddare leggermente. Unite la crema di nocciole, il latte di soia e la vaniglia in polvere. Amalgamate il tutto mescolando con una spatola o un cucchiaio di legno, poi aggiungete anche la granella di mandorle. Fate solidificare il composto in frigorifero 1-2 ore.

Diamo forma agli gnocchi

Una volta che il composto si è solidificato prelevatene un cucchiaino e formate una pallina poco più grande di una nocciola. Disponete tutte le palline su un tagliere e cospargetele di cacao. Passate ciascuna pallina sul rigagnocchi per dare a forma di uno gnocco con le caratteristiche scanalature. Disponete i cioccolatini su un vassoio e spolverateli ancora con un pochino di cacao.

Conservazione

Potete conservare questi gnocchi al cioccolato su un vassoio coperti da pellicola o da alluminio. Se dovesse fare molto caldo consigliamo di conservarli in frigorifero e toglierli 10 minuti prima di consumarli.

Consiglio per i vegolosi: La crema di nocciole e la granella di mandorle possono essere sostituite con la vostra frutta secca preferita.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)