Fusilli di lenticchie rosse con spinaci, funghi e pinoli

Un piatto gustoso e ricco di proteine preparato con una pasta di legumi con un mix di verdure super collaudato

fusilli di lenticchie rosse spinaci funghi pinoli
Stampa

Fusilli di lenticchie rosse con spinaci, funghi e pinoli

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g di fusilli di lenticchie rosse
  • 500g di spinaci
  • 500g di funghi
  • 50g di pinoli
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

Si cucina!

Come prima cosa in un padellino tostate i pinoli, fino a farli dorare leggermente, e poi tenete da parte. Intanto pulite i funghi con un panno umido ed eliminate l’estremità dei gambi. Affettateli e saltateli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, tenendo la fiamma alta in modo che dorino. Una volta cotti spegnete la fiamma e condite con sale, pepe e prezzemolo.

In un’altra padella saltate gli spinaci con un goccio d’olio e un pizzico di sale giusto il tempo di farli appassire, poi al termine uniteli ai funghi.

Cuociamo la pasta

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, circa 7 minuti, ricordandovi di conservare un po’ di acqua di cottura prima di scolarli. Una volta cotti, uniteli alle verdure e saltate per un minuto circa, in modo da far amalgamare bene i sapori.

Prima di servire aggiungete una manciata di pinoli tostati per piatto e servite ancora ben caldo.

Conservazione

Potete conservare questa pasta 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Per un tocco di originalità aggiungete un pizzico di peperoncino ai funghi e sfumateli con il succo di lime.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)