Edamame con scaglie di tempeh

Edamame e tempeh: un abbinamento super per un piatto proteico, che dà la carica. Perfetto per gli sportivi!

tempeh edamame patate
Stampa

Edamame con scaglie di tempeh

Gli edamame con scaglie di tempeh sono una ricetta per un secondo proteico dal sapore invitante. Un piatto che fornisce energia ed è per questo particolarmente indicato per gli sportivi. Ecco come prepararlo!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g di edamame (surgelati e già sgranati)
  • 1 patata
  • 200 g di tempeh
  • 1 cipolla bianca
  • 10 g di prezzemolo
  • 1 dl di vino bianco (opzionale)
  • 30 g di scaglie di mandorle
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • mix di pepe creolo (opzionale)

Si cucina!

Lessiamo i fagioli di soia

Lessate gli edamame in acqua bollente salata per circa 5 minuti, poi scolateli. In una pentola a parte lessate anche la patata, magari tagliatela già a cubetti per velocizzare l’operazione. In una ciotola, dopo averlo mondato, tritate finemente il prezzemolo; a parte invece sbucciate la cipolla e affettatela.

Il tempeh

Tagliate, aiutati da una mandolina, il tempeh a listarelle sottili e fatelo saltare in una padella con un filo di olio extravergine di oliva. Cercate di farlo diventare bello croccante e salatelo leggermente.

Uniamo gli ingredienti

Nella stessa padella fate rosolare con altro olio extravergine di oliva la cipolla, sfumate con il vino bianco e dopo che sarà evaporato unite gli edamame e la patata lessata. Cuocete per 5 minuti, correggete di sale e se vi piace aggiungete anche del pepe creolo. Unite ora il prezzemolo e il tempeh mescolando sempre nella padella. Servite caldo.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Gli edamame con tempeh si conservano in frigorifero chiusi in un contenitore per un paio di giorni.

 

Consiglio per i vegolosi: Nel caso di difficoltà a reperire gli edamame, potreste sostituirli con delle fave surgelate.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0