Bastoncini Quorn con zucchine in pastella alla birra e maionese all’aneto

Vi presentiamo un delizioso antipasto di bastoncini di mare e zucchine fritte accompagnati da una maionese all’aneto fatta in casa

Bastoncini di Quorn con zucchine in pastella alla birra e maionese vegana all'aneto

Stampa

Bastoncini di Quorn con zucchine in pastella alla birra

I bastoncini Quorn con zucchine in pastella alla birra e maionese all’aneto sono uno sfizioso aperitivo o antipasto che vi farà fare un figurone con uno sforzo davvero minimo. Il croccante delle zucchine si sposa alle perfezione con il sapore di mare dei bastoncini e la delicatezza della maionese aromatizzata all’aneto. Provateli e vedrete che andranno a ruba.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Per la maionese versate nel bicchiere alto del minipimer il latte, un pizzico di sale e l’aceto di mele e iniziate a frullare, aggiungendo poi a filo l’olio di semi di girasole, sempre continuando a frullare e a montare la maionese, fino a che otterrete una crema morbida. Unite a questo punto anche l’aneto, frullate qualche altro secondo, poi trasferite la maionese in una ciotola e conservatela in frigorifero fino al momento del consumo.

Prepariamo le zucchine

Lavate la zucchina, asciugatela e tagliatela a bastoncini. In un piatto fondo versate la farina 0 e la birra bella fredda, e mescolate bene con una frusta fino a formare una pastella non troppo liquida e senza grumi. Passate i bastoncini di zucchina nella pastella e friggeteli pochi per volta in abbondante olio bollente fino a quando saranno dorati e croccanti. Scolateli con un ragno per frittura e appoggiateli su un vassoio coperto di carta assorbente a perdere l’olio in eccesso.

Cuociamo i bastoncini di Quorn e serviamo

Nel frattempo cuocete i bastoncini di Quorn ancora congelati in una padella antiaderente per circa 4 minuti a fiamma bassa e con un coperchio, dopo di che togliete il coperchio, girateli e lasciate proseguire la cottura per altri 4 minuti. Servite i bastoncini di Quorn e le zucchine fritte ben caldi, in accompagnamento alla maionese all’aneto.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare i bastoncini di Quorn e le zucchine appena fatti in modo che mantengano la loro croccantezza e fragranza, ma in caso dovessero avanzarvi potete conservarli 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti. La maionese invece si conserva fino a 4 giorni sempre in frigorifero in un vasetto di vetro.

Consiglio per i vegolosi: Se non avete voglia di preparare queste zucchine in pastella, potete accompagnare questi bastoncini con delle melanzane grigliate, che con la maionese all'aneto si sposano alla perfezione.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)