Plumcake al cioccolato senza uova e burro

Un plumcake morbido e dall’intenso sapore di cacao, perfetto da inzuppare in una bella tazza di latte vegetale per iniziare al meglio la giornata.

Plumcake al cioccolato vegan
Stampa

Plumcake al cioccolato vegan

Il plumcake al cioccolato vegan è un dolce tanto semplice quanto irresistibile, perfetto per iniziare la giornata con la giusta carica di energia e di golosità. L’aggiunta di polvere di caffè esalta al massimo il sapore del cacao, insieme alla presenza delle mandorle, e l’olio di cocco lo rende morbido e compatto.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

In una ciotola versate la farina 2, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il cacao setacciato, il caffè e il lievito e mescolate il tutto. Aggiungete in seguito il latte di mandorle e l’olio di cocco sciolto precedentemente al microonde o a bagnomaria, e con un cucchiaio di legno amalgamate bene fino ad ottenere un impasto liscio.

Inforniamo

Foderate lo stampo da plumcake con carta forno e versatevi l’impasto, poi infornate in forno statico a 180°C per 35-40 minuti. Testate che il vostro plumcake sia cotto facendo la prova dello stuzzicadenti: infilzatelo al centro del dolce e se uscirà asciutto e senza residui d’impasto attaccato il plumcake è cotto. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo servito a fette.

Conservazione

Potete conservare questo plumcake al cacao 2-3 giorni in un contenitore per alimenti o sotto una campana di vetro per dolci.

 

Consiglio per i vegolosi: Per un plumcake ancora più goloso aggiungete delle gocce di cioccolato fondente all'impasto.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)