Granola alle banane, tahina e noci – Video ricetta

Per una colazione sana, nutriente e soprattutto senza zuccheri aggiunti questa granola fatta in casa è quello che ci vuole: a base di fiocchi d’avena e condita con banane, noci e sciroppo d’acero, è perfetta gustata con uno yogurt o latte vegetale

Stampa

Granola alle banane, tahina e noci

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 8-10 persone

Si cucina!

Schiacciate le banane con i rebbi di una forchetta fino ad ottenere una purea abbastanza omogenea. Aggiungete lo sciroppo d’acero e la tahin e mescolate bene con un cucchiaio, poi unite i fiocchi di avena, le noci e la cannella amalgamando il tutto.

Cuociamo la granola

Distribuite la granola su una teglia ricoperta di carta da forno, quindi cuocetela a 200°C per 30 minuti. Lasciatela raffreddare completamente prima di riporla all’interno di un barattolo di vetro con chiusura ermetica.

Conservazione

Potete conservare questa granola un paio di settimane in un vasetto di vetro con chiusura ermetica.

Consiglio per i vegolosi: Per rendere ancora più gustosa questa granola aggiungete un paio di cucchiai di cocco rapé.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)