Moussaka di seitan e verdure con crema di ceci

Moussaka di seitan e verdure con crema di ceci

Tutti i giorni preparo un menù che deve tener presente queste caratteristiche di base: deve essere ovviamente gustoso, equilibrato ma anche sostanzioso perché molto spesso si arriva alla pausa pranzo affamati e fino a sera non si ha tempo di fare un spuntino. Il piatto unico che comprende della verdura cruda, un cereale integrale, una proteina vegetale e della verdura cotta di solito è la scelta più gettonata.

Quando però propongo degli sformati di cereali e verdura o la moussaka vegan, nel mio locale sento pronunciare questo tipo di affermazioni: “Ma come fai a farlo così buono!”, oppure “Oggi torno al lavoro felice”, “Il tuo lavoro è una missione”, oppure “Si sente che cucini con amore”.

Certo che cucino con amore! Ed è per questo motivo che voglio diffondere la mia ricetta, per farvi innamorare della cucina, anche di quella vegan!

Ingredienti per 6 persone

1 kg di patate
1 melanzana
250 g di seitan
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
100 g di pomodori secchi già idratati
1 carota
1 gambo di sedano
200 g di lenticchie già cotte
400 g di salsa di pomodoro
menta basilico origano
olio sale pepe e paprika affumicata
crema di ceci q.b.

Ingredienti per la crema di ceci

150 ml di latte di soia
150 ml di olio di girasole
80 g di farina di ceci
sale pepe e noce moscata

Procedimento per la crema:

Miscelare il latte di soia con l’olio di girasole e la farina di ceci, scaldare leggermente in un pentolino finché non diventa densa e insaporire con sale, pepe e noce moscata.

moussakaProcedimento per la moussaka:

Ungere la base di una teglia da forno rettangolare e adagiare le patate e la melanzana tagliate a fettine sottili. Condire con olio e sale e mettere a cuocere in forno a 180 ° per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparare un sugo con le verdure a dadini, il seitan tritato, i pomodori secchi e le lenticchie. Fare assorbire tutta l’umidità in eccesso e aggiungere le foglie di menta, il basilico e l’origano, aggiustare con sale e pepe e la paprika. Togliere le patate dal forno e coprire con uno strato di ragù di seitan. Terminare con uno strato di crema di ceci, spolverare con farina per polenta istantanea e rimettere la teglia in forno solo per gratinare.

Consiglio per i vegolosi: Questa è una versione senza glutine, altrimenti si può aggiungere tra uno strato e l'altro del pane carasau leggermente inumidito con acqua e terminare con il pane: in forno creerà una copertura croccante.

Dolci vegan da regalare a Natale: nuovo corso!

Il 15 dicembre ci sarà da divertirsi: abbiamo organizzato un corso di cucina in streaming in cui la nostra chef Sonia vi darà 5 idee +1 per realizzare dei meravigliosi dolci da regalare a chi ami.

 Per maggiori info e prenotare il tuo posto, puoi cliccare qui.  

Print Friendly
0