Insalata di zucca e lenticchie

Se non siete tra coloro che si spaventano per un condimento originale, provate l’Insalata di zucca e lenticchie con dressing in salsa tahin

insalata di zucca e lenticchie
Stampa

Insalata di zucca e lenticchie

Sufficientemente saziante e comunque leggera, l’insalata di zucca e lenticchie con dressing in salsa tahin è versatile, senza glutine e persino economica.

    Autore: Antonella Cirulli
    Prep.: 15 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 1 persona

Si cucina!

Lavate la zucca, tagliatela a fette spesse e privatela dei semi. Cuocetela quindi nella pentola a pressione calcolando 5 minuti dal sibilo. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 200°C, coprite la placca del forno con carta forno, quindi adagiatevi le fette di zucca. Cospargetele con un pizzico di paprika dolce, cannella e pepe nero, poi infornate per una decina di minuti attivando la funzione grill.
Nel frattempo sciacquate le lenticchie sotto il getto d’acqua del rubinetto e tostate una presa di semi di nigella in padella. In una ciotolina, poi, mescolate la crema tahin con il succo di succo di limone: otterrete con composto denso al quale aggiungere l’acqua (attenzione, il risultato finale non deve risultare troppo liquido).

A questo punto trasferite la zucca in un piatto da portata, aggiungendo le foglie di songino e le lenticchie.
Condite con la salsa tahin e terminate con i semi di nigella tostati.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)