Vellutata cremosa di zucca e patate – Video ricetta

Una vellutata morbida e cremosa, con pochi semplici ingredienti che esaltano il sapore della vera regina di questo piatto: la zucca

Stampa

Vellutata cremosa di zucca

La vellutata cremosa di zucca è un primo piatto in cui il sapore delicato e delizioso della zucca spicca in tutta la sua bontà. Il rosmarino e la noce moscata ne smorzano leggermente la dolcezza e rendono questa crema semplicemente perfetta.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Prepariamo la vellutata

Tritate separatamente lo scalogno e la carota. Sbucciate le patate e la zucca e tagliatele a pezzetti. In una pentola scaldate un po’ di olio extravergine d’oliva insieme al rosmarino tritato. Quando l’olio sarà caldo aggiungete lo scalogno e un pizzico di sale e lasciate soffriggere 2 minuti. Unite poi le carote, e dopo altri 2-3 minuti le patate. Fate rosolare bene le patate e infine aggiungete anche la zucca, sale, pepe e una spolverata di noce moscata. Fate cuocere a fiamma medio-alta per 5 minuti per far insaporire bene le verdure.

Lasciamo cuocere e frulliamo

Coprite le verdure con del brodo vegetale bollente e fate sobbollire per 15 minuti, o fino a quando le patate saranno morbide. Spegnete la fiamma e frullate il tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema liscia. Servite la vellutata, accompagnata da crostini di pane e semi di zucca tostati se li gradite.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa vellutata di zucca in un contenitore per alimenti 2-3 giorni in frigorifero o fino a 3 mesi in freezer.

Consiglio per i vegolosi: Per rendere questa vellutata più ricca e sostanziosa potete arricchirla con lenticchie rosse o ceci.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0