Torta vegana ai fiocchi di avena

Questa torta, preparata senza uova né burro e con il latte di soia, è un dolce semplice e veloce. Pochi ingredienti per un colazione energetica o una merenda speciale.

Torta vegana ai fiocchi di avena
Stampa

Torta vegana ai fiocchi di avena

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 10 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

In una ciotola capiente unite i fiocchi d’avena e la farina di farro integrale setacciata, quindi aggiungete il sale e la cannella. A parte, sciogliete il malto con l’olio di mais e il latte di soia. Unite tutti gli ingredienti mescolando velocemente e cercando di ottenere un impasto privo di grumi.

Farciamo la torta

Oliate e infarinate la teglia. Al suo interno stendete parte del composto aiutandovi con le dita delle mani leggermente inumidite e premete sino a compattare bene l’impasto. Spalmate quindi la marmellata facendo attenzione a non arrivare sino ai bordi, poi sistemate il resto dell’impasto in modo da coprire in maniera uniforme stando attenti il più possibile a non far fuoriuscire la marmellata.

Pronti per il forno

Cospargete la superficie di zucchero di canna e infornate a circa 180°C per 40 minuti o sino a quando la superficie sarà ben dorata. Al termine, lasciate raffreddare e servite la torta tiepida, magari con una crema pasticciera vegana aromatizzata.

Conservazione

Questa torta alla marmellata si conserva per 2-3 giorni fuori dal frigorifero, su di un piatto coperta da un canovaccio umido o sotto una campana di vetro per dolci.

Consiglio per i vegolosi: Potete usare l’impasto anche per realizzare delle barrette stendendolo all’interno di una teglia coperta da carta forno. Una volta cotta tagliatela in barre e conservatela ben chiusa in un contenitore con coperchio per qualche giorno.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)