Toast dolci per colazione

Una proposta per una colazione un po’ diversa dal solito, ma soprattutto veloce, nutriente e golosa

Stampa

Toast dolci per colazione

Se al mattino cercate una colazione un po’ diversa dal solito questi toast dolci sono quello che fa per voi. Velocissimi da preparare, nutrienti e pieni di gusto vi faranno iniziare la giornata alla grande. Noi ve ne proponiamo un paio di golose versioni, ma le combinazioni di frutta, frutta secca e creme che potrete inventare è pressoché illimitata.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 4 min
    Cottura: 1 min
    Tempo tot.: 5 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 4 fette di pane

primo toast

secondo toast

Si cucina!

Prepariamo il primo toast

In una ciotolina mescolate lo yogurt di soia, lo sciroppo di riso e la tahin fino ad ottenere una crema omogenea. Tostate due fette di pane in padella o nel tostapane. Spalmate la crema sul pane e completate ciascun toast con degli spicchi di arancia e i pistacchi tritati.

E ora il secondo

In una ciotolina riunite il burro di arachidi, lo sciroppo d’acero e il cacao e mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea. Tostate due fette di pane in padella o nel tostapane. Su ogni fetta spalmate un po’ di crema e completate con delle fettine di banana e una spolverizzata di cacao.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Sarebbe meglio preparare e consumare al momento questi toast. Se volete però potete preparare le due creme in anticipo e conservarle in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Potete variare la frutta utilizzata a seconda dei gusti e delle stagioni, e abbinarla con la frutta secca che preferite. Preparerete così una colazione diversa ogni mattina.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0