Spezzatino di tempeh

Un secondo piatto ricco e proteico, che per le sue caratteristiche nutrizionali potete servire anche come piatto unico.

spezzatino-tempeh-pomodoro_7860
Stampa

Spezzatino di tempeh

Lo spezzatino di tempeh è un secondo ricco, saporito e molto proteico. Può essere consumato anche come piatto unico, arricchito con gli ingredienti che più preferite.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 25 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Prepariamo le verdure

Tagliate le patate e le carote a dadini e il porro a rondelle. In un wok o padella antiaderente molto grande scaldate un filo di olio extravergine di oliva. Rosolate il porro tagliato e appena avrà preso un po’ di colore aggiungete le carote e le patate.

Cuociamo il tempeh

Coprite di acqua e portate a bollore. Cuocete sino a quando le verdure si saranno leggermente ammorbidite.
Tagliate il tempeh a dadini, aggiungetelo nella padella insieme agli altri ingredienti e versate la polpa di pomodoro. Cuocete per circa 20 minuti a fiamma bassa.

Il piatto è servito

Passato il tempo di cottura aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi, le erbe aromatiche, il pepe e correggete di sale. Continuate la cottura per altri 10 minuti.

Conservazione

Lo spezzatino di tempeh si conserva chiuso in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Provate ad aggiungere dei legumi: con i fagioli di soia nera il piatto può diventare ancora più buono.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)