Spaghetti alla crema di ceci eritrea

Un primo piatto molto saporito e speziato, arricchito dalla crema di ceci e le verdure

Spaghetti alla crema di ceci eritrea
Stampa

Spaghetti alla crema di ceci eritrea

Gli spaghetti alla crema di ceci eritrea sono un primo molto saporito e speziato. Il merito è della crema di ceci, che dona un gusto unico. A guarnire, zucchine e seitan per rendere il piatto completo dal punto di vista nutrizionale.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min
    Cottura: 12 min
    Tempo tot.: 32 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Prepariamo la salsa

Tagliate la cipolla a rondelle sottili e fatela appassire, insieme a uno spicchio di aglio in camicia, in una pentola antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Appena raggiunge un colore dorato, eliminate l’aglio e aggiungete l’acqua, la passata e il concentrato di pomodoro, il sale e portate a bollore.
A questo punto aggiungete la farina di ceci e continuate a mescolare sino a quando otterrete una crema densa. Ora aggiungete il Panch Phoron, una spezia tipica della cucina bengalese, composta da semi di fieno greco, nigella sativa, semi di senape, semi di finocchio e semi di cumino (che potete realizzare anche in casa). Potete anche mescolare solo alcune di queste per ottenere un mix favoloso da aggiungere al vostro piatto: sarà comunque delizioso!

Le zucchine e il seitan

Tagliate a dadini le zucchine e a listarelle il seitan. Fate saltare in un wok o padella antiaderente le zucchine per 10 minuti. Dovranno cuocere ma rimanere croccanti.
In un’altra padella antiaderente invece versate dell’olio di oliva extravergine e cuocete il seitan che avrete impanato con un po’ di farina bianca sino a quando diventerà anch’esso croccante. Correggete di sale sia le zucchine che il seitan e cuocete gli spaghetti integrali in abbondante acqua salata.

Cuociamo la pasta

Portate a bollore in una pentola dell’acqua salata e cuocete gli spaghetti integrali. Scolateli leggermente al dente e conditeli con la crema di ceci e le zucchine, guarnite poi con le listarelle di seitan.

Conservazione

Questo piatto si conserva in frigorifero 1-2 giorni, chiuso all’interno di un contenitore ermetico.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)