Ravioli dolci di pasta frolla ripieni di ricotta di mandorle e gocce di cioccolato

Cosa c’è di più goloso di un biscotto di croccante pasta frolla dal cuore morbido? Questi ravioli dolci ripieni sono a dir poco perfetti grazie alla farcia di ricotta di mandorle fatta in casa e gocce di cioccolato

Ravioli dolci di pasta frolla ripieni di ricotta di mandorle e gocce di cioccolato
Stampa

Ravioli dolci di pasta frolla ripieni di ricotta di mandorle e gocce di cioccolato

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 30 min (+1 notte di ammollo)
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 16 ravioli

Ingredienti

per la frolla:

Strumenti

Si cucina!

Per la frolla mescolate in una ciotola la farina con il lievito e la vaniglia in polvere. A parte sciogliete lo zucchero di canna con l’acqua tiepida e unitevi anche l’olio di semi di girasole, poi versate sugli ingredienti secchi e mescolate bene prima con un cucchiaio di legno poi con le mani fino a formare un panetto liscio. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prepariamo la ricotta di mandorle

Per la ricotta di mandorle ammollate le mandorle in acqua bollente per almeno un’ora o per una notte. Una volta ammollate, scolatele e trasferitele nel tritatutto e iniziate a frullare prima da sole poi aggiungendo anche il sale, il latte di soia e lo sciroppo d’acero, e continuate a frullare fino a che si sarà formata una ricotta il più liscia possibile. Unite al composto le gocce di cioccolato e mescolate con un cucchiaio di legno per incorporarle bene.

Farciamo i ravioli

Con un mattarello stendete la pasta frolla di uno spessore di 2 mm e coppatela con un coppapasta dal diametro di 8-9 cm. Farcite ciascun disco con un cucchiaino di ricotta di mandorle alle gocce di cioccolato e richiudete i bordi sigillandoli bene con i rebbi di una forchetta.

Inforniamo

Disponete man mano i biscotti su una teglia foderata di carta forno e infornateli in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti fino a che la superficie risulterà leggermente dorata. Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli, spolverati volendo con un po’ di zucchero a velo.

Conservazione

Potete conservare questi biscotti per 3 giorni in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Con gli stessi ingredienti, aggiustando le dosi, potete anche realizzare una fantastica crostata ripiena di ricotta di mandorle e cioccolato.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)