Quiche alle cipolle di Tropea e nocciole

Questa torta salata vegan alle cipolle di Tropea e nocciole è una ricetta perfetta come secondo piatto o come antipasto colorato e gustoso. Ecco la ricetta!

quiche alle cipolle vegana

 

Stampa

Quiche alle cipolle di tropea

La quiche vegana di cipolle di Tropea è una torta salata vegan dal gusto davvero particolare: insieme alle cipolle abbiamo utilizzato una crema di tofu aromatizzata alla curcuma. Non vi resta che provarla, ecco la ricetta!

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 25 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisé vegan oppure fatta in casa utilizzando questa ricetta
  • 2 cipolle di Tropea
  • 100 ml di panna di soia (non da montare)
  • 360 g di tofu al naturale
  • 50 g di nocciole
  • 5 g di aceto di mele
  • 5 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • timo fresco q.b (2 o 3 rametti) 
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Strumenti: teglia circolare 20 cm, mandolina, frullatore

Si cucina!

Tagliamo le cipolle

Con una mandolina tagliate le cipolle a rondelle e fatele saltare qualche minuto a fuoco moderato in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero di canna e l’aceto di mele e caramellate le cipolle a fiamma alta per 3 minuti. A parte con un robot da cucina dotato di lame o con un frullatore a immersione, frullate il tofu avendo cura di spezzarlo prima in blocchetti più piccoli, con la panna vegetale e qualche fogliolina di timo. Aggiungete alla crema la curcuma, frullate nuovamente e correggete di sale.

Stendiamo la sfoglia

Stendete sulla teglia la sfoglia di pasta avendo cura di eliminare la pasta in eccesso dai bordi. Stendete un primo strato di cipolle e copritele con la crema di tofu. Terminate con un un secondo strato di cipolle e decorate con il trito di nocciole e altro timo fresco.

In forno!

Ora infornate la quiche alle cipolle a 200 gradi, forno statico, per 25 minuti circa. Al termine lasciate intiepidire, meglio se su di una gratella per evitare che l’umidità ammorbidisca troppo il fondo della torta, e servite.

Conservazione

La quiche vegana con cipolle di Tropea si conserva per un giorno fuori dal frigorifero coperta da una campana di vetro per alimenti, oppure direttamente in frigorifero per un paio di giorni coperta con della carta forno oppure della pellicola per alimenti. Potete congelare questa quiche, ma vi consigliamo di tagliarla prima a fette; per scongelarla lasciatela prima nel frigorifero e poi scaldatela in forno a 80/100 ° per una decina di minuti.

 

Consiglio per i vegolosi: Potete sciogliere della curcuma in altra panna vegetale e versare il composto sopra le nocciole. In cottura formerà una leggera crosticina colorata.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)