Penne integrali con seitan e melone

Un primo veloce da preparare e molto estivo: il seitan si abbina molto bene al dolce sapore del melone

penne seitan melone
Stampa

Penne integrali con seitan e melone

Le penne integrali con seitan e melone sono un primo veloce e molto estivo. Il seitan si abbina molto bene al dolce sapore del melone e rende questo piatto ottimo se consumato freddo o a temperatura ambiente.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 15 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 320 g di penne integrali
  • 120 g di seitan al naturale
  • 1 melone
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • lievito alimentare q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • origano q.b.

Si cucina!

Tritate finemente la cipolla di Tropea e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Nel frattempo tagliate a listarelle molto sottili il seitan e appena la cipolla avrà preso un po’ di colore aggiungetelo in padella: alzate la fiamma e saltate velocemente in modo da renderlo bello croccante. Correggete di sale e aggiungete un pizzico di pepe.

Tagliamo la frutta

Pulite il melone eliminando i semi interni e tagliate la polpa a dadini dello spessore di un centimetro o più piccoli, se lo desiderate. A parte cuocete la pasta in abbondante acqua salata poi scolatela al dente e conditela con il seitan croccante e il melone. Spolverizzate con il lievito alimentare e dell’origano fresco.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare questo primo appena fatto sfruttando la freschezza del melone: in alternativa potete preparare penne e seitan in precedenza e aggiungere il melone fresco appena prima di mangiare la pasta.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire seitan con il tempeh e renderlo croccante friggendolo in olio extravergine di oliva

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0