Orzo con crema di broccoli e briciole di tempeh croccanti

Ecco un piatto unico completo grazie alla presenza di un cereale (l’orzo), di un legume (la soia sotto forma di tempeh), e di una verdura (il broccolo): buonissimo e facile da preparare

Orzo con crema di broccoli e briciole di tempeh croccanti
Stampa

Orzo con crema di broccoli e briciole di tempeh croccanti

L’orzo con crema di broccoli e briciole di tempeh croccanti è un piatto unico completo grazie alla presenza di un cereale (l’orzo), di un legume (la soia sotto forma di tempeh), e di una verdura (il broccolo). Ma soprattutto è un piatto buono, molto buono! Il broccolo viene insaporito con aglio e peperoncino e reso poi una morbida crema, mentre il tempeh viene impanato con farina di riso che lo rende in cottura bello croccante. Un’accoppiata che vi conquisterà.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 30 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Versate l’orzo in un colino e sciacquatelo sotto l’acqua corrente. Mettetelo in una pentola e coprite con 2 volumi d’acqua (ad esempio se avete una tazza di orzo vi serviranno 2 tazze di acqua). Salate leggermente e portate a bollore. A questo punto abbassate la fiamma al minimo, coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere l’orzo per assorbimento per 30 minuti, senza mai mescolarlo. Dopo 30 minuti assicuratevi che tutta l’acqua sia stata assorbita e che l’orzo abbia raggiunto il grado di cottura desiderato. Spegnete la fiamma e lasciate riposare 10 minuti.

Prepariamo la crema di broccoli

Nel frattempo occupatevi della crema ai broccoli. Lavate bene il broccolo, dividetelo a cimette, pulite e affettate il gambo e lessate il tutto in acqua bollente leggermente salata per 5 minuti. I broccoli dovranno ammorbidirsi ma non diventare molli. Scolateli e passateli subito sotto l’acqua fredda in modo che mantengano il loro bel colore verde brillante. In una padella fate soffriggere lo spicchio d’aglio in un po’ d’olio extravergine d’oliva, insieme al peperoncino. Unite i broccoli e saltateli a fiamma vivace per qualche minuto. Rimuovete lo spicchio d’aglio e in caso anche il peperoncino intero. Frullate i broccoli con 5 cucchiai di olio e acqua sufficiente per ottenere una crema morbida ma non liquida. Regolate di sale se necessario.

Terminiamo con le briciole di tempeh

Sbriciolate il tempeh con le mani, salatelo e passatelo nella farina di riso per impanarlo leggermente. Saltate il tempeh in una padella con dell’olio già caldo fino a che sarà dorato e croccante. Rimuovetelo dalla padella e appoggiatelo su un piatto coperto da carta assorbente per fargli perdere l’eventuale eccesso di olio.
Mescolate l’orzo ancora caldo con la crema di broccoli, servite nei piatti e completate ogni porzione con le briciole di tempeh croccanti e volendo un giro d’olio a crudo.

Conservazione

Questo orzo si può conservare, già condito, in frigorifero per 1-2 giorni in un contenitore per alimenti fornito di coperchio. Al momento dell’utilizzo potete scaldarlo al microonde oppure ripassandolo in padella con un goccio d’acqua per far tornare morbida la crema di broccoli. In alternativa potete conservare separatamente l’orzo e la crema di broccoli in due contenitori diversi, in frigorifero per 2-3 giorni o in freezer per massimo 3 mesi, e assemblare il piatto solo al momento dell’utilizzo.

Consiglio per i vegolosi: Per una versione di questa ricetta completamente senza glutine sostituite l'orzo con del riso integrale o del grano saraceno

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)