Medaglioni di polenta con cuore di tofu e cous cous

Medaglioni di polenta

Stampa

Medaglioni di polenta con cuore di tofu e cous cous

I medaglioni di polenta e cous cous sono una ricetta buona, sana e completa. La realizzazione di questo piatto non è particolarmente difficile e, anche se numerosi sono tutti i passaggi, vi assicuriamo che il gusto vi ripagherà della fatica e del tempo dedicato. Ecco la ricetta.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 10 min
    Cottura: 60 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: per 6 persone

Si cucina!

Prepariamo la polenta

In una pentola portate a bollore l’acqua per cuocere la polenta con il sale e l’olio extravergine di oliva. Aggiungete poi piano piano la farina di mais fioretto e sempre mescolando cuocete per circa 35/40 minuti.
Al termine stendete la polenta all’interno di una teglia cercando di distribuire il prodotto in maniera uniforme e lasciate raffreddare. Una volta fredda, adagiate la polenta su un tagliare e con dei coppapasta circolari tagliate dei medaglioni del diametro di circa 5 centimetri. Con dei coppapasta più piccoli invece bucate i medaglioni di polenta nel centro

Il tofu

Utilizzando lo stesso coppapasta tagliate dei cilindretti dai panetti di tofu. Fateli rosolare in un wok con un filo di olio extravergine di oliva per qualche minuto e comunque sino a fargli prendere un po’ di colore. Correggete di sale e aggiungeteci delle spezie a piacere.

La pastella

Preparate la pastella aggiungendo alla farina di grano tenero l’acqua e avendo cura di stemperare bene con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Aggiungete un pizzico di sale.

Friggiamo

In un pentolino portate a temperatura l’olio si arachidi (175 °C) e a parte cuocete il cous cous in 100 ml di acqua bollente.
Unite la polenta con il tofu, immergeteli nella pastella e, successivamente, passateli nel cous cous cotto. Immergete i medaglioni nell’olio bollente sino alla formazione di una crosticina dorata. Fate asciugare su carta assorbente, salate leggermente e servite.

Conservazione

Vi consigliamo di gustare i medaglioni di polenta caldi, non appena li avete cotti. Potete comunque conservarli in frigorifero ben chiusi in un contenitore per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Accompagnate ciascun medaglione con una salsa di pomodoro e verdure

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)