Lasagne vegane ai broccoli, noci e semi di girasole

In queste lasagne cremose e dal gusto delicato, il sapore dei broccoli semplicemente sbollentati viene completato dalle noci e dai semi di girasole saltati in padella con rosmarino e paprika, per renderli croccanti e saporitissimi

Lasagne vegane ai broccoli, noci e semi di girasole
Stampa

Lasagne ai broccoli, noci e semi di girasole

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 25 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

per la besciamella:

Strumenti

Si cucina!

Iniziate lavando bene il broccolo, dividetelo in cimette abbastanza piccole e sbollentatele in acqua bollente leggermente salata per qualche minuto, giusto il tempo di farle ammorbidire, quindi scolatele e lasciatele intiepidire in un piatto.

Tostiamo i semi di girasole

Tostate i semi di girasole in una padella antiaderente ben calda con un goccio di olio, la paprika, il rosmarino e un pizzico di sale fino a che saranno belli dorati.

Lessiamo la pasta

Lessate per 3 minuti le lasagne 3-4 alla volta nell’acqua in cui avete cotti i broccoli, aggiungendo un cucchiaio di olio di semi in modo che non si attacchino e trasferendole man mano su un piano da lavoro coperto di carta forno.

Prepariamo la besciamella

Occupatevi ora della besciamella: scaldate i due tipi di olio e la farina in un pentolino e lasciate soffriggere per un paio di minuti. Versate quindi a filo il latte di soia caldo, mescolando costantemente con un cucchiaio di legno o una frusta in modo da incorporare bene il latte di soia al roux senza lasciare grumi. Una volta unito tutto il latte, condite con sale, pepe, noce moscata e lievito alimentare e portate a bollore.

Assembliamo le lasagne

A questo punto non resta che assemblare le vostre lasagne. Versate un paio di cucchiaiate di besciamella sul fondo di una pirofila, disponete uno strato di lasagne, coprite con la besciamella e farcite con i broccoli, i semi di girasole tostati e le noci spezzettate grossolanamente. Proseguite con la successione degli strati fino a esaurimento degli ingredienti, poi versate mezza tazzina di acqua negli angoli nella pirofila.

Inforniamo

Infornate le vostre lasagne in forno statico preriscaldato a 180°C per 30 minuti e sfornatele una volta che la pasta sarà morbida e la superficie leggermente dorata, lasciatele riposare un minuto e servitele ben calde.

Conservazione

Potete conservare queste lasagne in frigorifero in un contenitore per alimenti per 3 giorni oppure congelare e conservarle in freezer per 3 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Potete arricchire queste lasagne con un formaggio morbido vegetale tipo stracchino per renderle ancora più cremose.

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly
0