Gnocchi in salsa vegana di rucola

Questi gnocchi vegan sono un primo piatto sfizioso e delicato. Da gustare e personalizzare a seconda del proprio gusto.

Gnocchi in salsa vegana di rucola
Stampa

Gnocchi in salsa vegana di rucola

Gli gnocchi in salsa vegana di rucola sono una ricetta per un primo piatto sfizioso e delicato, da gustare e personalizzare a seconda del proprio gusto.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 10 min
    Cottura: 5 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Sbollentate per alcuni minuti il tofu in acqua in modo da ammorbidirlo ed eliminare il sapore amarognolo che lo contraddistingue. A parte tostate le mandorle e le noci; potete farlo utilizzando una pentola antiaderente oppure mettendo al frutta secca in forno al una temperatura di 160°C per circa 10 minuti. In un frullatore aggiungete la frutta secca, il tofu sbollentato, la rucola, il sale e il pepe. Frullate sino ad ottenere un composto cremoso, per farlo aggiungete almeno 30 g di olio extravergine di oliva.

Gli gnocchi

In una casseruola portate a bollore abbondante acqua salata e immergeteci gli gnocchi, quando saranno cotti verranno a galla e li potrete condire con la salsa alla rucola. Se fosse necessario rendere più fluida la salsa aggiungete un po’ di acqua di cottura degli gnocchi.

Conservazione

Questi gnocchi si conservano in frigorifero per due giorni avvolti in pellicola trasparente oppure chiusi in un contenitore ermetico.

Consiglio per i vegolosi: Per gli gnocchi potete scegliere di preparare quelli di ceci che trovate sul nostro magazine!

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)