Crostata senza glutine di grano saraceno alle pere e confettura di more

Questa meravigliosa crostata senza glutine è realizzata con farina di grano saraceno e farina di riso e farcita con un morbido ripieno di pere e confettura di more

Crostata di grano saraceno alle pere e confettura di more
Stampa

Crostata di grano saraceno alle pere e confettura di more

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

Per il crumble

Strumenti

Si cucina!

Mescolate in una ciotola la farina di riso, la farina di grano saraceno, l’amido di mais, la vaniglia e lo zucchero di canna, quindi aggiungete il burro di soia  impastando non troppo a lungo con le mani. Infine unite il latte di mandorle e impastate lo stretto necessario per ottenere un panetto liscio, che lascerete riposare in frigo 30 minuti avvolto da pellicola. Stendete poi la frolla con un mattarello formando un disco dello spessore di circa 3-4 millimetri e disponetelo su una tortiera ricoperta di carta da forno.

Prepariamo la farcitura della crostata

Lavate bene le pere, quindi tagliatele a fette molto sottili. Versate la confettura di more sulla base di frolla e distribuitela uniformemente su tutta la superficie della torta. A questo punto, disponete le fettine di pera sulla marmellata in maniera uniforme.

E ora il crumble

In una ciotola mescolate la farina di riso e la farina di mandorle con lo zucchero, quindi aggiungete il burro di soia “pizzicando” gli ingredienti con i polpastrelli in modo da ottenere delle briciole di frolla piuttosto irregolari. È importante non lavorare troppo la frolla per far sì che risulti croccante dopo la cottura. Distribuite il crumble così ottenuto sulla crostata e infornatela in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti, fino a quando il crumble risulti leggermente dorato. Lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Conservazione

Questa crostata si conserva 2 giorni sotto una campana di vetro per dolci.

Consiglio per i vegolosi: Provate ad aggiungere anche della granella di nocciole al crumble di questa crostata.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)