Zucca gratinata con cipolle rosse caramellate e olive

La zucca preparata in questo modo vi assicuriamo che non l’avete mai provata: morbida dentro e croccantina fuori grazie alla panatura di mais, insaporita con salvia e olive nere, il tutto completato da delle eccezionali cipolle caramellate. Non si può chiedere di meglio!

Zucca gratinata con cipolle rosse caramellate e olive
Stampa

Zucca gratinata con cipolle rosse caramellate e olive

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

  • 1 zucca delica di circa 1 kg
  • 50 g di farina di mais per polenta
  • 4 cipolle rosse
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 100 g di olive nere
  • 810 foglie di salvia
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Si cucina!

Lavate bene la zucca, tagliatela a metà ed eliminate con un cucchiaio i semi e i filamenti interni mantenendo però la buccia esterna. Tagliatela a fette spesse 1-1,5 cm e poi ricavate dei cubetti, conditeli con sale, olio, la salvia tritata finemente e la farina di mais. Cuocete in forno a 200°C per 25 minuti, poi aggiungete in teglia le olive nere e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Caramelliamo le cipolle

Nel frattempo affettate le cipolle mantenendo uno spessore di circa mezzo centimetro, e cuocetele in padella con un filo d’olio, una presa di sale e lo zucchero di canna per almeno 20 minuti fino a che saranno belle morbide e caramellizzate. A questo punto unite le cipolle caramellate alla zucca gratinata appena sfornata e servite subito ben caldo.

Conservazione

Potete conservare questo contorno di zucca gratinata 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Allo stesso modo potete preparare anche delle patate dolci al posto della zucca.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)