Spaghetti alla zucca, spinaci e noci

Un primo piatto facile e veloce, con pochi ingredienti genuini e saporiti che rendono sfiziosa e buonissima questa pasta

Spaghetti alla zucca, spinaci e noci
Stampa

Spaghetti alla zucca, spinaci e noci

Gli spaghetti alla zucca, spinaci e noci sono un fantastico primo piatto che richiede solo pochi e semplici ingredienti e per questo ideale per chi in cucina ha poco tempo ma vuole comunque portare in tavola qualcosa di gustoso con uno sforzo minimo.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 360 g di spaghetti
  • 250 g di zucca pulita
  • 400 g di spinaci
  • 50 g di noci già sgusciate
  • 4 cucchiai di panna di riso
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 pizzico di paprika

Si cucina!

Come prima cosa pulite bene la zucca, tagliatela a dadini e saltatela in padella con un filo d’olio, il rosmarino tritato, sale e un pizzico di peperoncino e paprika fino a quando sarà dorata e morbida, ci vorranno all’incirca 10-15 minuti. In un seconda padella saltate gli spinaci con un goccio d’olio e un pizzico di sale giusto il tempo di farli appassire. A parte tritate grossolanamente le noci.

Condiamo la pasta

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e saltateli in padella insieme alla zucca e agli spinaci, aggiungendo anche la panna di riso e le noci, e se fosse necessario con un goccio di acqua di cottura della pasta. Impiattate e completate ciascuna porzione con un po’ di rosmarino fresco e una spolverata di paprika.

Conservazione

Potete conservare questa pasta 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Per un piatto ancora più completo saltate insieme alla zucca dei dadini di seitan o di tempeh.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)