Come abbinare spezie ed erbe aromatiche a frutta e verdura

Spezie ed erbe aromatiche sono considerati come fondamentali in cucina: ecco quali sono i migliori abbinamenti con frutta e verdura.

come abbinare le spezie

 

Le spezie e le erbe aromatiche sono fondamentali per regalare alle vostre pietanze un tocco in più: qui di seguito scoprirete come abbinare spezie ed erbe aromatiche, sia con la frutta che con la verdura.

Cannella

La cannella è una delle spezie più utilizzate nei dolci, si abbina infatti a tutta la frutta sia cruda che cotta, insoliti, ma allo stesso tempo buoni, anche gli abbinamenti con le verdure, tra queste: carote, fagiolini, spinaci, pomodori e zucca.

Per cimentarsi in una ricetta salata con un pizzico di cannella, provate le polpette di riso integrale e zucca alla cannella.

Pepe nero

black-pepper-233983_1920

E’ la spezia più diffusa nella cucina europea e anche una delle più facili da abbinare: perfetta con la verdura, in particolare con broccoli, carote, cetrioli, cipolle, finocchi, melanzane, patate, pomodori, zucchine e zucca; ma il pepe nero è ottimo anche per insaporire la frutta come ananas, avocado, fichi, fragole, limoni, mango, melone, pere, uva e pesche.

Chiodi di garofano

cloves-1049598_1920

Diffusi in tutto l’oriente, dal profumo intenso, fiorito e dolce, con una punta di pepato. E’ possibile abbinare i chiodi di garofano sia alla verdura che alla frutta: per quanto riguarda gli abbinamenti con le verdure sono da prediligere cipolle, fagiolini, pomodori, rape e zucca; per quanto riguarda gli abbinamenti con la frutta, sono invece da preferire albicocche, ananas, arance, ciliegie, fragole, limoni, mele, mirtilli, pere, pesche, prugne e uva.

Zenzero

ginger-166838_1920

Lo zenzero è una delle spezie che possiede per noi i maggiori effetti benefici. Le verdure migliori da abbinare a questa spezia sono cipolle, carote, cavoli, champignon, melanzane, pomodori, peperoni, rape, zucchine e zucca. Per quanto riguarda la frutta, invece, le migliori da abbinare sono albicocche, arance, banane, fichi, lamponi, lime, limoni, mele, melone, mandarini, mango, mirtilli, pere, pesche, prugne, pompelmi e uva.

Zafferano

E’ soprannominato “oro giallo”, il suo profumo e il suo colore ci rimandano subito a luoghi orientali, ma il suo utilizzo in cucina è molto difficile, ma non ci scoraggiamo: possiamo abbinare lo zafferano a cavolfiori, patate, arance e limoni.

Provate ad aggiungere della scorza di limone allo zafferano di questa ricetta dolce: panna cotta allo zafferano

Peperoncino

chili-pepper-621891_1920

Il peperoncino è uno degli ingredienti immancabili sulle tavole degli italiani, il suo gusto piccante lo rende adatto ad abbinamenti con parecchi tipi di verdure: broccoli, cavolfiori, cetrioli, finocchi, melanzane, patate, peperoni, pomodori e zucca. Particolari sono gli accostamenti con la frutta, ma pur sempre di grande effetto, particolarmente indicato in abbinamento con ananas, arance, avocado, banane, cocco, lamponi, limoni, mango e mirtilli.

LEGGI ANCHE: Spezie, la guida completa 

Basilico

Il basilico è senza dubbio il re della cucina mediterranea, è facile abbinarlo con qualsiasi tipo di verdura, ma è particolarmente indicato con cetrioli, cipolle, melanzane, peperoni, pomodori, spinaci e zucchine. L’abbinamento con la frutta è più insolito, ma sicuramente valido, da provare: albicocche, ananas, arance, avocado, cocco, fichi, fragole, lamponi, limoni, pesche, prugne. Da provare la ricetta salata grano saraceno con tofu, pesche e basilico.

Menta

Un’erba aromatica rinfrescante adatta sia per accompagnare ogni tipo di frutta cruda o cotta che diversi tipi di verdura: asparagi, carciofi, cavolini di Bruxelles, cetrioli, cipolle, funghi, melanzane, patate, piselli, spinaci e zucchine.
Una ricetta semplice e veloce? Le polpette di piselli e menta.

Origano

Sebbene si abbini a diversi tipi di verdura, la combinazione con la frutta non è altrettanto facile, questa erba aromatica è buona, infatti, solo se accompagnata con arance e limoni. Meraviglioso, quando lo avete fresco, l’abbinamento con i lamponi. Per quanto riguarda le verdure, invece, gli accompagnamenti migliori sono da fare con pomodori, cavoli, cavolini di Bruxelles, cavolfiori, fagiolini, melanzane, peperoni, piselli e zucchine.

Rosmarino

Rosmarino

Una delle erbe aromatiche più usate nelle nostre cucine: ottimo è l’abbinamento con cipolle, cavoli, cavolini di Bruxelles, funghi, patate, piselli, spinaci e zucca; per quanto riguarda la frutta, invece, particolarmente interessante è l’abbinamento con albicocche, anguria, arance, ananas, fragole, limoni, mirtilli, pesche e uva. Per chiunque voglia cimentarsi in una ricetta dolce con il rosmarino questi muffin vegani fragole e rosmarino fanno di certo al caso vostro.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)