Tiramisù vegano di compleanno

Un dolce ricco e goloso, senza burro né uova, perfetto anche come torta di compleanno. Da gustare freddo per un risultato eccellente

Stampa

Tiramisù Vegano

La primavera, a casa mia, porta con sé una grande raffica di compleanni tra i quali anche il mio. La bella stagione è in arrivo, quindi ho pensato di non rinunciare al dolce cucinandone uno “light” ma ugualmente gustoso: un buon tiramisù vegano, senza latte né uova, ottimo da proporre anche a chi soffra di intolleranze alimentari.

    Autore: Maria Carola Leone
    Prep.: 15 min
    Cottura: 0 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 2 persone

Si cucina!

Iniziate montando la panna di soia in una boule, mettendone da parte un paio di cucchiaini per realizzare le stelline di panna come decorazione. Aggiungete quindi lo yogurt alla panna, lavorando le due masse delicatamente così da non smontare il composto. Bagnate i biscotti nel caffè zuccherato, a cui avrete aggiunto il Passito.

Disponete i biscotti nel vostro piatto da portata e adagiate un primo strato di crema, continuando così fino a terminare tutti gli ingredienti. Una volta finito, spolverizzate con un cucchiaio di cacao.

Infine la decorazione: versate la panna che avrete tenuto da parte in dei piccoli stampi a forma di stella (io ho usato quelli in silicone per i cioccolatini) e lasciatela rapprendere in frigorifero per una ventina di minuti. Disponete poi le “stelline di panna” sul tiramisù e lasciate riposare per due/tre ore in frigorifero. Consumatelo fresco perché mantenga una consistenza soda e compatta.

 

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)