Spaghetti di soba con verdure saltate e glassa al miso

Soba è una parola che suona come un festoso invito a pranzo: accomodatevi!

Soba con verdure saltate, sesamo e glassa al miso

Non so se vi è mai capitato di avere voglia di sapori japan style e di trovarvi a sognare ad occhi aperti (soprattutto intorno all’ora di pranzo) a quei piattini colorati, leggeri e succulenti che solo i giapponesi sanno inventare e far apprezzare al mondo intero? Beh, a me succede abbastanza spesso…

E in questi casi ho diverse frecce nel mio arco per centrare il bersaglio e regalarmi l’oggetto dei miei sogni e una di queste frecce sono senza dubbio questi spaghetti di soba che condivido oggi!

Soba, per chi non ha ancora avuto la fortuna di conoscerli (e assaggiarli…), sta per spaghettini di grano saraceno molto saporiti, che cuociono in una manciata di minuti e si accompagnano alla perfezione con verdurine appena scottate al wok e qualche salsina gustosa e avvolgente: insomma la risorsa perfetta per svoltare la vostra pausa pranzo veloce ma non per questo anonima e insoddisfacente 🙂

A completare il piatto carotine fresche, porro e una spolverata di semi di zucca e arachidi per la croccantezza e il loro contributo nutrizionale. E poi c’è il miso, una miniera di proteine, vitamine, minerali ed enzimi, un vero toccasana.

Pronti? Saltate su e decolliamo: il primo volo per Tokio ha acceso i motori!

Ingredienti per 4 persone:

200 g carote
50 g porro
30 g cipolla
1 cm zenzero fresco
280 g soba
1 spicchio di aglio
2 cucchiai olio di sesamo
2 cucchiai di miso
1 cucchiaio di sciroppo (o malto) di riso
2 cucchiai di salsa di soia Shoyu
semi di sesamo, arachidi tostate e salate, semi di zucca, per guarnire

Procedimento

Mettete a bollire una casseruola di acqua leggermente salata. Lavate le carote poi tagliatele a fiammifero. Tagliate a rondelle il porro, pelate e tritate lo zenzero e la cipolla. Quando l’acqua bolle gettate i soba.

Scaldate bene un wok e aggiungete l’olio di sesamo, subito dopo unite l’aglio, sbucciato e privato dell’anima, e la cipolla. Dopo 1 minuto unite il porro, lo zenzero tritato e le carote. Saltate a fiamma medio-alta per circa 5 minuti, aggiungete la salsa di soia e cuocete un altro paio di minuti (le verdure devono rimanere croccanti).

Preparate la glassa al miso mescolando in una ciotolina miso e sciroppo di riso, con un filo di acqua per rendere il tutto un pò più liquido. Scolate i soba e raffreddateli sotto acqua fredda.

Aggiungete i soba nel wok e saltateli brevemente (1 minuto o poco più) insieme alle verdure.

Impiattate completando con una manciata di semi di sesamo, arachidi tostate, semi di zucca e la glassa al miso.

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)