Quinoa con crema di carciofi

Un’idea facile in vista della primavera? La combo quinoa e carciofi è particolarmente vincente, ottima per un pranzo nel fine settimana.

IMG-20160218-WA0005

La quinoa è un alimento portentoso. Ha un elevato contenuto di proteine ed è adatta ai celiaci poiché è totalmente priva di glutine. Chiamata già “madre di tutti i semi” dagli Inca, negli ultimi anni si è diffusa anche da noi e viene usata in numerose ricette, dolci e salate.

È un po’ cara sul mercato, ma siccome cotta cresce di volume, bastano 50-60 g circa a porzione, se mischiata con altri ingredienti. La combo quinoa con crema di carciofi è particolarmente vincente, ottima per un pranzo nel fine settimana.

Ingredienti per due persone:

100-120 g di quinoa
1 scalogno
4 carciofi
vino bianco q.b.
prezzemolo o menta
sale e pepe q.b.
curcuma
aglio
peperoncino

Procedimento:

Versate in una pentola la quinoa con il doppio dell’acqua e un cucchiaino di curcuma e portate ad ebollizione. Abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e cuocete per altri dieci minuti. Spegnete il fuoco e lasciate riposare a pentola coperta per cinque minuti, l’acqua si sarà assorbita totalmente, sgranate con una forchetta e un giro d’olio.

A parte fate un soffritto leggero con un cucchiaio d’olio e due di acqua, fate saltare lo scalogno, aggiungete i carciofi già tagliati a spicchi e sfumate con un mestolo di vino bianco. Lasciate cuocere in pentola a pressione per 15 minuti, facendoli prima soffriggere leggermente (il doppio del tempo in una pentola normale) e assaggiate: se sono teneri sono pronti.

Frullate grossolanamente i carciofi, tenendo da parte alcuni spicchi per la guarnizione. Fate saltare la quinoa in una pentola con uno spicchio d’aglio, un giro d’olio e peperoncino insieme alla crema. Impiattate guarnendo con gli spicchi, prezzemolo o menta a piacere.

Consiglio per i Vegolosi: lasciate a mollo i carciofi in acqua acidulata per mezz’oretta prima di utilizzarli, attenuerà il gusto amarognolo.

Print Friendly
0