Gnocchi di patate con crema di tofu alla rucola

Una ricetta velocissima al di sopra di ogni aspettativa: gnocchi di patate con crema di tofu alla rucola, assolutamente da provare!

Stampa

Gnocchi di patate con crema di tofu alla rucola

Questa è una di quelle ricette semplicissime pronta in meno di 10 minuti: pochi ingredienti per preparare un primo piatto davvero delizioso. In tutta onestà, non avrei scommesso su questa ricetta, ma la sua straordinaria bontà mi ha fatto cambiare idea… Provare per credere!

    Autore: Antonella Cirulli
    Prep.: 5 min
    Cottura: 3 min
    Tempo tot.: 8 min
    Dosi per: 1 persona

La ricetta illustrata in questa pagina è stata scritta da una blogger e non è dunque stata ideata, cucinata e testata dalla redazione di Vegolosi.it


Ingredienti

  • 200 g di gnocchi di patate
  • 50 g di tofu al naturale
  • 25/30 g di rucola
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 3 g di salsa di soia senza sale
  • peperoncino in polvere a piacere
  • 40/50 ml di acqua
  • 9 g di olio d’oliva

Si cucina!

Mettete a bollire l’acqua per cuocere gli gnocchi, nel frattempo sciacquate il tofu sotto l’acqua. Mettetelo quindi in un mixer con la rucola, mezzo l’aglio, la salsa di soia, una presa di peperoncino in polvere, l’acqua e l’olio d’oliva. Azionate fino a ottenere una crema.

Lessate gli gnocchi, quindi scolateli con un mestolo forato quando vengono a galla. Trasferiteli in un piatto da portata insieme a qualche fogliolina di rucola e conditeli con la crema preparata. Gustate subito.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0