Bulgur con cavolo viola alla crema vegan

Conoscete il bulgur? Questo cereale antico è facilissimo da preparare e molto nutriente. Provate con questa coloratissima insalata invernale, non vi deluderà.

Stampa

Bulgur alla crema vegan con cavolo viola

    Autore: Roberta Scinocca

La ricetta illustrata in questa pagina è stata scritta da una blogger e non è dunque stata ideata, cucinata e testata dalla redazione di Vegolosi.it


Ingredienti

  • 400 g di bulgur
  • 800 ml d’acqua
  • 1 cavolo rosso
  • 40 g di uvetta
  • 40 g di semi di girasole
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • pane raffermo in due fette (solo la mollica)
  • 2 mazzetti di rughetta
  • una manciata di spinacini freschi
  • un pizzico di noce moscata
  • sale

Si cucina!

Cuociamo il cavolo viola

Tagliate a pezzetti il cavolo viola e cuocetelo a vapore per circa 30 minuti (deve rimanere croccante). Nel frattempo cuocete il bulgur. A parte tostate la mollica di pane (precedentemente tagliuzzata finemente) e i semi di girasole, aggiungete il pepe nero, il sale e l’uvetta. Uniteli al cavolo viola e saltate il tutto in padella con olio evo. Versate il condimento nel bulgur, tenendone un po’ da parte per decorare assieme al prezzemolo tritato.

La crema vegan

Frullare nel frullatore a immersione la rughetta, gli spinacini, con sale, olio e noce moscata e condite il bulgur con il cavolo.

 

 

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly
0